Tagliolina con pesto di zucchine, miele e mandorle

Per: 4 persone
Esecuzione: BASSA
Preparazione: 25 minuti
Ingredienti
  • 550g di Tagliolina n.45
  • 1 zucchina rotonda
  • 80g di mandorle tostate
  • 50g di Parmigiano Reggiano
  • 50g di Pecorino Romano
  • 150ml di olio extravergine di oliva
  • 50ml di miele
  • 1 limone biologico
per guarnire
  • 60g di basilico
Preparazione

Lavate e mondate la zucchina e, con l’aiuto di una mandolina, tagliatela a rondelle sottili. Lavate il basilico con cura e tamponatelo delicatamente con un canovaccio pulito. In un recipiente dai bordi alti, ponete la zucchina a rondelle, il basilico, le mandorle, i formaggi e il miele. Cominciate a frullare a bassa velocità, unendo a filo, olio extravergine d’oliva e il succo filtrato del limone. Frullate fino ad ottenere una salsa omogenea. In una pentola alta, portate a bollore l’acqua, aggiungete il sale e fate cuocere la tagliolina. Appena la pasta verrà a galla, scolatela, conservando mezzo bicchiere d’acqua di cottura, che servirà per ammorbidire il pesto. Condite la tagliolina con il pesto, aggiungete l’acqua di cottura e, infine, impiattate, decorando il piatto con qualche foglia di basilico e un’abbondante spolverata di formaggio grattugiato.

Se volete, potete conservare il pesto rimanente in frigorifero, cospargendolo di olio evo e riponendolo in un contenitore a chiusura ermetica: così, il pesto si conserverà per un paio di settimane.

 

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di Pastaiomaffei.it Ulteriori informazioni