Cappelloni con cicoria, peperoni cruschi e crumble di pane

Per: 4 persone
Esecuzione: BASSA
Preparazione: 40 minuti
Ingredienti
  • 450g di Cappelloni n.37
  • 500g di cicoria
  • 4 peperoni cruschi
  • 2 spicchi dÂ’aglio
  • Una manciata di peperoncino
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe rosso q.b.
per guarnire
  • 80g di pangrattato o mollica di pane raffermo
Preparazione

Lavate e mondate la cicoria. Sbollentatela per qualche minuto in abbondante acqua salata, poi scolatela e strizzatela bene. In un padellino, fate imbiondire due spicchi d’aglio con un filo di olio extravergine d’oliva, unite un pizzico di pepe rosso e la cicoria. Saltatela in padella velocemente, facendola insaporire per bene, poi mettetela da parte. In un altro padellino antiaderente, versate una noce di burro e fatela sciogliere dolcemente. Unite, poi, il pangrattato e, girando di continuo con un cucchiaio di legno, lasciate che si abbrustolisca, poi spegnete il fuoco. Riempite una pentola con abbondante acqua, portate a bollore e salate, versate i cappelloni e lasciateli cuocere. Scolateli, lasciando da parte un bicchiere di acqua di cottura, poi unite i cappelloni alla cicoria, insieme al crumble di pane e ai peperoni cruschi spezzettati. Regolate di sale e pepe e lasciate mantecare per un po’. Servite ancora caldi.

 

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di Pastaiomaffei.it Ulteriori informazioni