Raschiatelli alla carbonara con agretti

Per: 4 persone
Esecuzione: FACILE
Preparazione: 35 minuti
Ingredienti
  • 450g di Raschiatelli n.7
  • 1 mazzetto di agretti
  • 80g di guanciale
  • 4 tuorli d'uovo
  • 2 cucchiai di olio extravergine
  • 2 cucchiai di Parmigiano Reggiano grattugiato
  • 1 cucchiaio di pecorino
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
per guarnire
  • Succo di limone
Preparazione

Lavate gli agretti ed eliminate eventuali radici. Poi, scottateli velocemente in acqua bollente, leggermente salata, per alcuni minuti, senza farli cuocere troppo. Sbucciate l’aglio e fatelo rosolare in un tegame con un cucchiaio d'olio. Unite il guanciale, tagliato a pezzi, e lasciatelo cuocere a fiamma vivace, per farlo diventare croccante. Infine, aggiungete gli agretti e lasciateli insaporire. Mettete a bollire i Raschiatelli, per pochi minuti. Nel frattempo, in una ciotola, sbattete i tuorli con i formaggi grattugiati e un pizzico di sale e pepe. Una volta pronti i Raschiatelli, scolateli, tenendo da parte un po’ di acqua di cottura e versateli nella padella con gli agretti. Mantecate per qualche minuto a fuoco medio. Togliete dal fuoco la padella e versate al suo interno il composto di uova e formaggio, mescolando bene il tutto. Servite, aggiungendo qualche goccia di limone.

 

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di Pastaiomaffei.it Ulteriori informazioni