Mezzi paccheri in pasticcio

Per: 4 persone
Esecuzione: MEDIA
Preparazione: 3 ore
Ingredienti
  • 450g di Mezzi Paccheri n°20
  • 500g di carne macinata di manzo
  • 1 salsiccia
  • 3 carote
  • 1 costa di sedano
  • 1 cipolla bianca
  • Mezzo bicchiere di vino bianco
  • 1 litro di brodo vegetale
  • 2 mozzarelle piccole
  • 100g di Parmigiano Reggiano
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
per guarnire
  • Pangrattato q.b.
Preparazione

Preparate il brodo vegetale e tenetelo da parte. Sbucciate la cipolla, lavatela e tagliatela a dadini. Mondate il sedano, lavatelo e riducetelo in piccole rondelle. In un tegame dai bordi alti, versate abbondante olio extravergine e unite cipolla e sedano. Lasciate cuocere a fiamma bassa per almeno 30 minuti, lasciando imbiondire. Unite poi il macinato e la salsiccia, sfumando a fiamma vivace con il vino bianco. Fate cuocere per qualche istante e unite un paio di mestoli di brodo. Abbassate la fiamma e lasciate cuocere a fuoco lento. Tagliate anche le carote e unitele al ragù bianco di carne. Il condimento sarà pronto dopo circa un paio d’ore. Di tanto in tanto, aggiungete del brodo, per assicurarvi una cottura lenta e uniforme. Quando il condimento sarà pronto, cuocete i Mezzi Paccheri in abbondante acqua salata. Condite i Mezzi Paccheri con il ragù e disponeteli in una teglia, leggermente unta. Unite la mozzarella sminuzzata e il Parmigiano Reggiano. Aggiungete un filo d’olio, un po’ di pangrattato e infornate.  Sfornate non appena si sarà formata la crosticina in superficie. Servite subito.

 

 

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di Pastaiomaffei.it Ulteriori informazioni